Arredamento stile scandinavo

07/08/2020
  • Condividi su:

Come arredare la tua casa in perfetto stile scandinavo seguendo alcune semplici regole

L’arredamento stile scandinavo è una tipologia di design che nasce nei freddi Paesi della Scandinavia con lo scopo di rendere la casa calda, accogliente e rilassante. Per i popoli scandinavi tenere in ordine la casa è molto importante vista l’enorme quantità di tempo che passano al chiuso a causa delle rigide temperature e, proprio per questo, nasce la necessità di renderla luminosa per sfruttare al massimo le poche ore di luce e soprattutto di rendere ogni ambiente un luogo piacevole in cui trascorrere il tempo.

Il tipo di atmosfera e il senso di comodità e familiarità che si creano attraverso questo design vengono definite “hygge”, una parola presente in lingua danese e norvegese non traducibile in italiano, che descrive precisamente il sentimento che deve donare una casa scandinava. La grande diffusione dell’arredamento stile scandinavo per le case di tutto il mondo in parte si deve proprio alla sensazione di benessere così ben descritta da questa parola.

Le regole del design scandinavo

Per ricreare questo stile lineare e funzionale ci sono delle semplici regole da seguire.

Ovviamente il bianco è il colore dominante sia per le pareti, che per i mobili. La scelta ricade su questa tinta perché infonde una sensazione di ordine e luminosità che si sposa perfettamente con la filosofia di questo stile. Per evitare l’effetto total white che risulterebbe un po’ spoglio, esistono 2 strategie differenti che variano in base alla quantità di luce e l’ampiezza della stanza. Se l’ambiente è un po’ ristretto, oppure nella stanza non ci sono tantissime finestre, allora si può spezzare il bianco utilizzando i colori tenui e il legno. Altrimenti, se la stanza è già abbastanza ampia e la luce lo permette, si gioca con colori in forte contrasto, quindi si potrebbe pensare di usare il nero, il blu navy o il grigio scuro.

Una perfetta casa in stile scandinavo è dotata di tante finestre che fanno entrare la luce naturale. Nei Paesi del Nord la grande maggioranza delle abitazioni viene progettata con tante finestre ampie per sfruttare al meglio le ore di luce ma in Italia spesso le finestre sono un po’ di meno o un po’ più piccole, per evitare che il sole battente d’estate scaldi troppo gli ambienti. In ogni caso però, lo scopo è quello di ampliare al massimo la luce naturale presente nella stanza, basando praticamente ogni scelta in funzione di questo.

La terza regola è quella che interessa la scelta dell’arredamento, infatti questo tipo di design prevede l’utilizzo di mobili e complementi d’arredo dalle linee geometriche. I materiali che non possono mancare sono il legno e il metallo ma la cosa più importante è quella di rispettare la palette di colori della stanza anche per la scelta dell’arredamento. In funzione di ciò, si dovrebbero prediligere il bianco e il legno chiaro o per il contrasto il nero e il grigio scuro. Utilizzando gli stessi colori e gli stessi materiali già presenti nella stanza, si riesce a ricreare l’effetto di linearità e di continuità tanto caro a questo stile.

Per i tappeti, i cuscini, il tessuto del divano e le coperte la scelta ricade su lana, lino e cotone al posto dei materiali sintetici. Questo perché l’arredamento stile scandinavo predilige i materiali naturali che risultano soffici e morbidi, per smorzare un po’ l’effetto minimal creatosi seguendo le regole precedenti. Inoltre, la quantità di cuscini e coperte, sia per il letto, che per il divano, non è mai eccessiva.

L’ultima regola, già anticipata per la scelta dei tessili, è il forte richiamo alla natura che spicca nella linearità di questo design. Anche questa piccola accortezza serve a rendere la casa meno spoglia e impersonale inserendo complementi in legno, elementi floreali e piante da interno.

 arredamento=

Arredamento stile scandinavo in tutte le stanze della tua casa con i mobili Terraneo

Se questo stile pulito, ordinato e accogliente è quello che fa per te, nel catalogo Terraneo puoi trovare una vasta scelta di mobili che rispettano i canoni dell’arredamento scandinavo.

Nella zona giorno ad esempio, per creare il contrasto con le pareti chiare senza compromettere la luminosità dell’ambiente, si possono sfruttare le colorazioni scure dei mobili del nostro catalogo. In particolare, il tavolo EL580 nelle texture cemento o marmo scuro è stato creato con finiture in metallo e un design davvero semplice e lineare. Oppure se preferisci una consolle, nel nostro catalogo ne puoi trovare tante con colorazioni scure, come la texture 3D marmo nero o il color ruggine.

Le linee Terraneo dedicate agli armadi, alle librerie, alle scarpiere e alle cassettiere e madie, comprendono mobili adatti per la zona giorno, per le camere da letto e per il bagno. Tutti i mobili vengono realizzati in colori chiari e luminosi, linee semplici e geometriche ricreando il perfetto stile pulito e lineare dell’arredo nordico. Puoi scegliere per esempio tra le 3 colorazioni de nostro armadio EL109, tutte chiare e delicate, per dare continuità e luminosità all’ambiente.

Infine, una caratteristiche tipica di tutti i nostri mobili è la particolare Texture 3D, che dona una resa estetica di alto livello a ogni mobile, e lo spessore di almeno 18mm per ogni pannello, che aumenta la stabilità e la robustezza della struttura.

L’arredamento in stile scandinavo, tiene in grande considerazione la naturalezza dei materiali con cui viene costruito il mobile e, anche per questo, i nostri prodotti si sposano perfettamente con questo stile. Infatti sia le materie prime che il packaging che utilizziamo sono 100% eco-friendly e sostenibili.


Ora che conosci tutte le caratteristiche dell’arredamento stile scandinavo, dai un’occhiata al nostro catalogo e lasciati ispirare per ricreare a casa tua un ambiente ordinato e accogliente tipico delle case nordiche!

Scopri di più