Le entratine di Terraneo

24/07/2020
  • Condividi su:

Adatte all’arredo di tutte le tipologie di ingresso

Le entratine di Terraneo sono mobili che si adattano davvero a tutte le tipologie di ingresso, sia delle case grandi che delle case piccole, e hanno un rapporto qualità prezzo davvero imbattibile. In questo articolo, prenderemo come esempio i mobili d’ingresso del nostro catalogo per spiegarvi come si può arredare al meglio l’entrata e il corridoio della casa, ottenendo un effetto di grande impatto anche senza utilizzare dei costosissimi mobili dal design d’autore.

Lo stile dell’ingresso deve abbinarsi a quello della casa, cercando di portare naturalmente gli ospiti verso un crescendo che arriva alla sala da pranzo o alla cucina. Inoltre, questa particolare zona della casa deve essere anche molto funzionale per poter riporre in modo comodo e ordinato tutti gli oggetti che devono essere a portata di mano prima di uscire o appena entrati in casa, come chiavi, borse, portafogli, ombrelli, cappotti, e pantofole.

Cosa sono le entratine

Le entratine sono mobili d’ingresso multifunzione che difficilmente si raggruppano sotto un'unica categoria di arredamento, perché si differenziano molto tra loro. Possiamo provare però a raggrupparle in 2 grandi categorie:

  • L’arredamento dell’ingresso si costruisce attraverso una composizione di più elementi abbinati tra loro che possono comprendere mensole, appendiabiti, armadi, portaombrelli, piccole scarpiere, cassapanche, specchi, madie, librerie o scaffali
  • L’ingresso viene arredato grazie ad un unico mobile multifunzione, sia di grandi che di piccole dimensioni, che può incorporare in un'unica struttura dei vani a giorno, dei ripiani chiusi con ante battenti o scorrevoli, un appendiabiti, una cassettiera, uno specchio, una cassapanca o addirittura un portaombrelli

Le regole generali per arredare con le entratine

Più che definire quali mobili rientrano nella categoria delle entratine, sarebbe meglio capire quali sono invece le regole da seguire per ottenere un bel risultato dal punto di vista estetico. Partiamo prima di tutto dalle cose da non fare:

  • Non utilizzare troppi colori tutti insieme e soprattutto non utilizzare colori troppo diversi da quelli impiegati per il resto della zona giorno
  • Non esagerare con le luci o con i faretti, che fanno un po’ effetto showroom e allontanano dall’idea della casa accogliente (piuttosto utilizzare delle linee led)
  • Non ci devono essere troppi arredi o troppo grandi per lo spazio effettivo (vale anche per i lampadari), piuttosto è meglio lasciare l’entrata senza mobili rendendola accogliente aggiungendo solo qualche decoro (regola importantissima per gli ingressi degli open space)
  • Non utilizzare arredi che non siano contenitori o funzionali a meno che non ci sia uno spazio davvero grande dedicato esclusivamente all’entrata

Una volta compresi gli errori da evitare, per arredare l’ingresso bisogna tenere a mente altri 2 piccoli consigli. Il primo riguarda gli specchi che, come abbiamo già detto in altri articoli, servono per amplificare la luce della stanza e di conseguenza fanno sembrare più grande tutto l’ambiente: sono degli ottimi alleati per gli ingressi piccoli e bui. Il secondo riguarda invece l’importanza di tenere tutto sempre ben ordinato infatti, ad eccezione dei soprammobili e dell’attaccapanni, sarebbe meglio tenere tutto ben riposto in armadi chiusi.

entratine

I mobili d’ingresso di Terraneo

Nel catalogo Terraneo ci sono moltissimi mobili perfetti per essere posizionati nell’ingresso di casa. Ci stiamo riferendo soprattutto alle nostre madie funzionali, che con il le loro linee semplici possono completare l’arredamento dell’entrata. In particolare, la Madia EL180-1 e la Madia EL180 di Terraneo sono state pensate in 2 colorazioni che si abbinano perfettamente al bianco, la prima è il grigio cemento e la seconda è il legno rovere chiaro. In questo modo, i colori neutri e delicati possono perfettamente abbinarsi a qualsiasi altro tocco di colore ci sia nell’ambiente.

Le nostre madie, coordinate a un semplice appendiabito e a uno specchio a muro, possono essere la soluzione perfetta per un’entrata anche non troppo spaziosa. Invece, se si ha a disposizione molto più spazio, il nostro mobile contenitore può essere accompagnato da un armadio guardaroba, da un pouf e da un portaombrelli.

Nella sezione dedicata ai complementi Terraneo invece, si possono trovare cassepanche, appendiabiti, cubi e mensole a vista. Tutti questi elementi, decisamente più contenuti dal punto di vista delle dimensioni, possono essere sapientemente utilizzati per creare una composizione d’ingresso dal grande impatto visivo.

Scopri di più