Salone del Mobile 2021: 4 trend della Milano Design Week

10/09/2021
  • Condividi su:

Dopo 18 mesi di stop, Milano è la prima città a riaprire le porte alla Design Week: una settimana interamente dedicata alle tendenze dell’arredamento che investe l’intera città, punto di riferimento del design internazionale. Dal 4 al 10 settembre, infatti, gli storici cortili dell’Università Statale, i più iconici quartieri di Brera, Tortona e Isola, così come ogni angolo più caratteristico della città meneghina, si sono vestiti di installazioni innovative rendendosi protagonisti dell’amato Fuorisalone.

Dal 5 al 10 settembre, invece, è la fiera di Milano a ospitare il supersalone. Si tratta di un nuovo format che prende piede proprio quest’anno, dopo un anno e mezzo di limitazioni dovute alla pandemia, all’interno degli spazi espositivi di Rho e della Triennale Milano. Un concept firmato Salone del Mobile e curato dall’eccezionale architetto Stefano Boeri e da un team internazionale di co-progettisti che, all’interno degli spazi della Fiera ha messo in scena percorsi innovativi che mostrano progetti e prodotti inseriti in contesti fatti di prossimità, riflessione e condivisione.

Noi di Terraneo, azienda localizzata nell’hinterland milanese che da 70 anni produce mobili in kit di montaggio per la Grande Distribuzione Specializzata, da sempre seguiamo con molta attenzione le novità e i trend del design e anche quest’anno abbiamo partecipato con molto entusiasmo agli eventi del Salone del Mobile. Con oggi finisce la Milano Design Week, ma vogliamo condividere con voi 4 trend che abbiamo rilevato e sui cui continueremo a lavorare nei prossimi mesi per offrire ai clienti dei negozi DIY mobili pratici, funzionali e in linea con le tendenze.

1. Circolarità e sostenibilità

Si tratta di un trend ormai ben noto e che assume di stagione in stagione un’importanza sempre maggiore. Le persone, e in particolar modo i più giovani, sono sempre più attenti al tema della sostenibilità, anche quando si parla di arredamento. Di conseguenza per le aziende produttrici di mobili diventa imprescindibile ricorrere a soluzioni green, non solo per rispondere alla domanda del mercato, ma anche e soprattutto per andare sempre di più verso un’economia sostenibile.

Circolarità e sostenibilità sono stati temi centrali durante il Salone del Mobile, tant’è che tutti i materiali e gli allestimenti pensato da Boeri e dalla sua squadra di architetti sono stati studiati per essere smontati e riutilizzati. Inoltre, all’ingresso della Porta Est della Fiera è stata ricreata una zona verde che ha accolto i visitatori durante la Design Week e che, grazie al progetto Forestami, verranno trasferiti in città, per donare a Milano nuove zone verdi.

Il tema della sostenibilità sta alla base del lavoro dei progettisti di Terraneo, tant’è che proprio lo scorso 1 agosto abbiamo festeggiato 10 anni di Certificazione FSC®, Forest Stewarship Council. Dall’1 agosto 2011, infatti, su richiesta realizziamo mobili in kit di montaggio con pannelli in legno riciclati che provengono da foreste controllate e gestite responsabilmente. Per noi la Certificazione FSC® non è un semplice bollino sui prodotti, bensì il risultato del nostro impegno verso la sostenibilità ambientale.

salone mobile
salone mobile


2. Complementi d’arredo: protagonisti degli allestimenti

Mobili di spicco del supersalone 2021 sono i complementi d’arredo, sostenibili e green. Oggetti e accessori, che solitamente affiancano i mobili principali dell’arredamento, diventano oggi protagonisti dell’arredo stesso e vengono combinati l’uno con l’altro per creare ambientazioni innovative e originali.

Nel catalogo prodotti Terraneo, proponiamo una gamma di complementi d’arredo funzionali, che si inseriscono negli ambienti di casa con armonia, grazie all’ampia disponibilità di texture 3D ad alta definizione che abbiamo ideato. Le tendenze emerse durante il Salone del Mobile ci hanno insegnato che questi complementi possono anche vivere da soli e essere accostati tra di loro per creare nelle stanze originali composizioni.

3. Scrivanie compatte e innovative: ancora mobili per lo smartworking

Accanto ai complementi d’arredo, assolute protagoniste del Milano Design Week sono le scrivanie, di ogni genere e composizione. Al supersalone è stata addirittura allestita un’area, chiamata Workplace 3.0, dedicata proprio all’arredamento per lo studio e il lavoro. Ciò che è emerso è che il confine tra ufficio e stanza di casa dedicata al lavoro è molto labile e ciò ci fa capire che lo smartworking è ancora oggi molto presente nella vita di tutti noi.

La presenza delle scrivanie in Fiera è stata dominante. Non solo semplici mobili per il lavoro e lo studio, ma arredi versatili con anche la funzione di ufficio. Lo scorso anno, la nostra azienda ha registrato il triplo delle vendite di scrivanie e, anche quest’anno, la tendenza non si è fermata. Il nostro obiettivo è quello di proporre soluzioni pratiche, funzionali versatili e belle esteticamente.

Nei mesi scorsi la scrivania Oplà di Terraneo è stata inserita, dal portale online COSEdiCASA.com, tra le 12 migliori scrivanie compatte di marchi prestigiosi a cui ispirarsi per arredare l’angolo lavoro e studio in casa. Oplà è un’ottima soluzione salvaspazio perché si trasforma in poche mosse in una scrivania, in una consolle o in un tavolo da 4-6 posti tavola in base all’esigenza.

4. Il celeste: uno dei colori più amati della stagione

Il Salone del Mobile è stato fonte di ispirazione anche dal punto di vista dei colori. La dolcezza delle tonalità pastello, le sfumature del cielo e della terra e le finiture opaco hanno conquistato la Milano Design Week 2021. Dal celeste al rosa, dal verde al mattone, le tinte leggere hanno la capacità di creare ambienti rilassanti.

Qualche mese fa abbiamo lanciato il catalogo dei mobili Terraneo 2021, nel quale abbiamo inserito una nuova gamma di mobili nella finitura “Leizu”. Si tratta di una texture damascata caratterizzata da eleganti motivi decorativi su fondo blu sfumato, che rappresenta una raffinata scelta cromatica ideale per rinnovare con gusto l’ambiente domestico.


Queste sono alcune delle tendenze emerse durante la settimana milanese dedicata ai trend del design e dell’arredamento. Se cerchi ispirazione, non ti resta che visitare il nostro sito internet e scoprire i mobili in kit di montaggio firmati Terraneo che proponiamo ai negozi DIY che vendono arredamento.

Scopri di più